RR Orafi in Sassari | Bracciali artigianali
Brunitura
    • Bracciale in cuoio intrecciato con elementi in argento
    • BRA-121_C_CUOIO Bracciale in cuoio intrecciato con...
      29,00 €

      Bracciale in cuoio intrecciato con terminali in argento 925/1000 realizzati con le tecniche della filigrana e della fusione a cera persa, il bracciale è rifinito e assemblato a mano.

      Diametro: 2 mm. Lunghezza: 18 cm.

      Nel caso si desidera una lunghezza diversa da 18 cm, è possibile richiederla inviando un'e-mail a info@rrorafi.com indicando la lunghezza desiderata e l'e-mail utilizzata durante l'ordine.

    • Bracciale in cotone con disco in filigrana d´argento Pibiones
    • Bracciale in cotone cerato nero con disco Pibiones e terminali in argento 925/1000. Gli elementi sono realizzati artigianalmente con le tecniche della filigrana, granulazione e della fusione a cera persa, rifiniti e assemblati a mano.

      Dimensione disco: mm 14.

      Lo sfondo brunito esalta il particolare utilizzo delle tecniche della granulazione e della filigrana, che riproducono la tradizionale tessitura artigianale detta a Pibiones. Essa è una delle tecniche più antiche e rappresentative della cultura tessile sarda, consiste in piccoli "pibiones" (acini d'uva) in rilievo sulla superficie del tessuto, ottenuti avvolgendo il filo di trama in un sottilissimo ferro da calza, che vanno a comporre creative e ricche fantasie.

    • Bracciale con catena e disco in filigrana d´argento Pibiones
    • Bracciale con catena rolò e un disco Pibiones in argento 925/1000. Gli elementi sono realizzati artigianalmente con le tecniche della filigrana, granulazione e della fusione a cera persa, rifiniti e assemblati a mano.

      Dimensione disco: mm 14.

      Lo sfondo brunito esalta il particolare utilizzo delle tecniche della granulazione e della filigrana, che riproducono la tradizionale tessitura artigianale detta a Pibiones. Essa è una delle tecniche più antiche e rappresentative della cultura tessile sarda, consiste in piccoli "pibiones" (acini d'uva) in rilievo sulla superficie del tessuto, ottenuti avvolgendo il filo di trama in un sottilissimo ferro da calza, che vanno a comporre creative e ricche fantasie.

    • Bracciale sardo in filigrana Girasole in argento (15 mm)
    • Bracciale artigianale in argento brunito 925/1000 formato dall´elemento centrale ispirato al girasole e catena rolò.

      La filigrana sarda da vita ai petali con un motivo a zig-zag adornato da piccoli granuli, un effetto leggero che richiama la delicatezza dei fiori. Il centro del girasole è rappresentato da un'elaborata lavorazione a nido d´ape che cattura la complessità dei pistilli e dei semi del fiore. I dettagli precisi e intricati della filigrana aggiungono un tocco di realismo al gioiello.

      Il bracciale sardo è realizzato artigianalmente con le tecniche della filigrana sarda, granulazione, nido d'ape e fusione a cera persa, rifinito e assemblato a mano.

      La lunghezza del bracciale è regolabile tramite catena rolò da 16 cm a 19 cm. Su richiesta si realizzano misure personalizzate.

      Diametro fiore: 15 mm.

      La collezione Girasole è una linea di gioielli sardi in filigrana che porta con sé un significato simbolico ricco di positività: il girasole è un fiore noto per il suo movimento in direzione del sole durante il giorno, simboleggiando la luce, la speranza e l'energia positiva e la sua imponente dimensione trasmette una sensazione di forza. Questo fiore è il simbolo della bellezza e potenza del sole.

    • Bracciale in cotone con stella marina in  argento
    • Bracciale in cotone cerato nero con stella marina in argento, riprodotta fedelmente nei suoi particolari. La stella e i terminali in argento 925/1000, sono realizzati artigianalmente la tecnica della fusione a cera persa. Il bracciale è rifinito e assemblato a mano.

      Dimensione stella: mm 22.

      Nella linea Mareggiata, la tecnica della cera persa e del calco dal naturale permette di mantenere sul metallo le sfumature di luce e le morbidezze formali degli elementi marini riprodotti.

    • Bracciale in cotone con disco corbula d´argento (18 mm)
    • Bracciale in cotone cerato nero con disco a corbula e terminali in argento 925/1000. Gli elementi sono realizzati artigianalmente con le tecniche della filigrana a spirale e della fusione a cera persa, rifiniti e assemblati a mano.

      Dimensione disco: mm 18.


      I gioielli a corbula sarda sono realizzati con la tecnica della filigrana a spirale, utilizzata nei gioielli tradizionali come i bottoni sardi. Sa corbula era il cesto tradizionale, realizzato a mano dalle sapienti mani delle artigiane.

      Il significato dei gioielli sardi corbula è legato proprio al cesto: la forma a spirale è una dedica alla figura femminile che contiene e genera la vita, protegge e nutre, è un simbolo di buon augurio, un richiamo alla prosperità.

      I gioielli corbula sono semplici e raffinati, capaci di rapire lo sguardo con le loro brillanti spirali, i protagonisti della Linea Spirali.

    • Bracciale sardo in filigrana Girasole in argento con agata corniola (15 mm)
    • Bracciale artigianale in argento brunito 925/1000 formato dall´elemento centrale ispirato al girasole con incastonata un´agata corniola e catena rolò.

      La filigrana sarda da vita ai petali con un motivo a zig-zag adornato da piccoli granuli, un effetto leggero che richiama la delicatezza dei fiori. La brillantezza della pietra si fonde armoniosamente con l'eleganza della filigrana sarda, un connubio assolutamente unico che cattura l'essenza luminosa del sole e da vita ad un affascinante effetto di contrasto. I dettagli precisi e intricati della filigrana aggiungono un tocco di realismo al gioiello.

      Il bracciale sardo è realizzato artigianalmente con le tecniche della filigrana sarda, granulazione e fusione a cera persa, rifinito e assemblato a mano.

      La lunghezza del bracciale è regolabile tramite catena rolò da 16 cm a 19 cm. Su richiesta si realizzano misure personalizzate.

      Diametro fiore: 15 mm. Diametro pietra: 8 mm.

      La collezione Girasole è una linea di gioielli sardi in filigrana che porta con sé un significato simbolico ricco di positività: il girasole è un fiore noto per il suo movimento in direzione del sole durante il giorno, simboleggiando la luce, la speranza e l'energia positiva e la sua imponente dimensione trasmette una sensazione di forza. Questo fiore è il simbolo della bellezza e potenza del sole.

    • Bracciale in filigrana argento e broccato
    • BRA-074_SLIM-VR-CB Bracciale in filigrana argento e...
      53,00 €

      Bracciale in broccato a sfondo bianco con elementi in argento 925/1000, realizzati artigianalmente con la tecnica della filigrana e della fusione a cera persa, rifiniti e assemblati a mano.

      Larghezza del bracciale: 12cm.

      L´oreficeria e la tessitura, due forme regine nel mondo dell´artigianato artistico, si incontrano nella linea Telarzu. I ricchi broccati dei costumi tradizionali sardi e le eleganti geometrie dei tessuti popolari colorano di originalità questi morbidi gioielli.

      Essendo un tessuto artigianale, la fantasia del broccato potrebbe leggermente variare dal modello in foto.

    • Bracciale in cotone con disco corbula d´argento (21 mm)
    • Bracciale in cotone cerato nero con disco a corbula e terminali in argento 925/1000. Gli elementi sono realizzati artigianalmente con le tecniche della filigrana a spirale e della fusione a cera persa, rifiniti e assemblati a mano.

      Dimensione disco: mm 21.


      I gioielli a corbula sarda sono realizzati con la tecnica della filigrana a spirale, utilizzata nei gioielli tradizionali come i bottoni sardi. Sa corbula era il cesto tradizionale, realizzato a mano dalle sapienti mani delle artigiane.

      Il significato dei gioielli sardi corbula è legato proprio al cesto: la forma a spirale è una dedica alla figura femminile che contiene e genera la vita, protegge e nutre, è un simbolo di buon augurio, un richiamo alla prosperità.

      I gioielli corbula sono semplici e raffinati, capaci di rapire lo sguardo con le loro brillanti spirali, i protagonisti della Linea Spirali.

    • Bracciale con catena e disco in filigrana d´argento ´ballu tundu´
    • Bracciale con catena rolò e un disco Pibiones in argento 925/1000 raffigurante una coppia in abito tradizionale sardo. Questo motivo, classico dei tessuti sardi, rappresenta la danza del "su ballu tundu" (il ballo tondo). Gli elementi sono realizzati artigianalmente con le tecniche della filigrana, granulazione e della fusione a cera persa, rifiniti e assemblati a mano.

      Dimensione disco: mm 20.

      Lo sfondo brunito esalta il particolare utilizzo delle tecniche della granulazione e della filigrana, che riproducono la tradizionale tessitura artigianale detta a Pibiones. Essa è una delle tecniche più antiche e rappresentative della cultura tessile sarda, consiste in piccoli "pibiones" (acini d'uva) in rilievo sulla superficie del tessuto, ottenuti avvolgendo il filo di trama in un sottilissimo ferro da calza, che vanno a comporre creative e ricche fantasie.

    • Bracciale in cotone con disco in filigrana d´argento Pibiones
    • Bracciale in cotone cerato nero con disco Pibiones e terminali in argento 925/1000. Gli elementi sono realizzati artigianalmente con le tecniche della filigrana, granulazione e della fusione a cera persa, rifiniti e assemblati a mano.

      Dimensione disco: mm 22.

      Lo sfondo brunito esalta il particolare utilizzo delle tecniche della granulazione e della filigrana, che riproducono la tradizionale tessitura artigianale detta a Pibiones. Essa è una delle tecniche più antiche e rappresentative della cultura tessile sarda, consiste in piccoli "pibiones" (acini d'uva) in rilievo sulla superficie del tessuto, ottenuti avvolgendo il filo di trama in un sottilissimo ferro da calza, che vanno a comporre creative e ricche fantasie.

    • Bracciale con catena e disco in filigrana d´argento Pibiones
    • Bracciale con catena rolò e un disco Pibiones in argento 925/1000. Gli elementi sono realizzati artigianalmente con le tecniche della filigrana, granulazione e della fusione a cera persa, rifiniti e assemblati a mano.

      Dimensione disco: mm 22.

      Lo sfondo brunito esalta il particolare utilizzo delle tecniche della granulazione e della filigrana, che riproducono la tradizionale tessitura artigianale detta a Pibiones. Essa è una delle tecniche più antiche e rappresentative della cultura tessile sarda, consiste in piccoli "pibiones" (acini d'uva) in rilievo sulla superficie del tessuto, ottenuti avvolgendo il filo di trama in un sottilissimo ferro da calza, che vanno a comporre creative e ricche fantasie.

Pagina 1 di 6