RR Orafi in Sassari | Unisex
Brunitura
    • Anello in argento Tharros smaltato
    • ANA-008_SM-VR-BLUBIA Anello in argento Tharros smaltato
      $77.69

      Questo gioiello riproduce un antico anello fenicio-punico del IV secolo a.C. rinvenuto nel Tofet dell´antica colonia fenicia Sulcis. L´originale anello aureo è conservato presso il Museo Archeologico dell´attuale Sant´Antioco.

      L'anello è in argento 925/1000, realizzato artigianalmente con la tecnica della fusione a cera persa, rifinito e assemblato a mano, smaltato a freddo.

      Diametro: mm 18.

    • Anello a fascia in filigrana d´argento a nido d´ape brunito
    • Anello a fascia in argento 925/1000 brunito, realizzato artigianalmente con la tecnica della filigrana a nido d'ape e della fusione a cera persa, rifinito e assemblato a mano.

      Larghezza: 8mm.

      Una tecnica unica al mondo utilizzata per a fede sarda viene rielaborata per dare vita alla linea Nido d'ape dove la luce gioca e rimbalza su antiche e misteriose geometrie.

    • Anello a fascia d´argento Pibiones
    • Anello in argento 925/1000 brunito, realizzato con la tecnica della granulazione e della fusione a cera persa, rifinito e assemblato a mano.

      Larghezza: 10 mm.

      Lo sfondo brunito esalta il particolare utilizzo della tecnica della granulazione, che riproduce la tradizionale tessitura artigianale detta a Pibiones. Essa è una delle tecniche più antiche e rappresentative della cultura tessile sarda, consiste in piccoli acini in rilievo sulla superficie del tessuto, ottenuti avvolgendo il filo di trama in un sottilissimo ferro da calza, che vanno a comporre creative e ricche fantasie.

    • Anello a fascia d´argento Pibiones
    • Anello in argento 925/1000 brunito, realizzato con la tecnica della granulazione e della fusione a cera persa, rifinito e assemblato a mano.

      Larghezza: 15 mm.

      Lo sfondo brunito esalta il particolare utilizzo della tecnica della granulazione, che riproduce la tradizionale tessitura artigianale detta a Pibiones. Essa è una delle tecniche più antiche e rappresentative della cultura tessile sarda, consiste in piccoli acini in rilievo sulla superficie del tessuto, ottenuti avvolgendo il filo di trama in un sottilissimo ferro da calza, che vanno a comporre creative e ricche fantasie.

    • Anello a fascia d´argento Pibiones
    • Anello in argento 925/1000 brunito, realizzato con la tecnica della granulazione e della fusione a cera persa, rifinito e assemblato a mano.

      Larghezza: 13 mm.

      Lo sfondo brunito esalta il particolare utilizzo della tecnica della granulazione, che riproduce la tradizionale tessitura artigianale detta a Pibiones. Essa è una delle tecniche più antiche e rappresentative della cultura tessile sarda, consiste in piccoli acini in rilievo sulla superficie del tessuto, ottenuti avvolgendo il filo di trama in un sottilissimo ferro da calza, che vanno a comporre creative e ricche fantasie.

    • Ciondolo in argento ´Su Boe´ a corna lunghe
    • Maschera distintiva del carnevale tradizionale di Ottana, Su Boe ha origini antichissime e ritrae il bue in un´elaborazione magica. La stella sulla fronte è il fiore della vita, simbolo di buon auspicio, speranza e prosperità. Il ciondolo è in argento 925/1000, realizzato artigianalmente con la tecnica della fusione a cera persa. Il cordoncino in cotone cerato nero, regolabile in lunghezza, è compreso nel prezzo.

      Dimensioni: 13,5x28 mm.

    • Ciondolo in argento ´Su Boe´
    • Maschera distintiva del carnevale tradizionale di Ottana, Su Boe ha origini antichissime e ritrae il bue in un´elaborazione magica. La stella sulla fronte è il fiore della vita, simbolo di buon auspicio, speranza e prosperità. Il ciondolo è in argento 925/1000, realizzato artigianalmente con la tecnica della fusione a cera persa, rifinito e assemblato a mano. Il cordoncino in cotone cerato nero, regolabile in lunghezza, è compreso nel prezzo.

      Dimensioni: 12x22 mm.

    • Ciondolo in argento ´Mamuthones´
    • Ciondolo in argento 925/1000 a forma di visera dei Mamuthones, maschera tipica del Carnevale di Mamoiada. Il ciondolo è realizzato artigianalmente con la tecnica della fusione a cera persa, rifinito e assemblato a mano. Il cordoncino in cotone cerato nero, regolabile in lunghezza, è compreso nel prezzo.

      Dimensioni: 12x17 mm.

    • Ciondolo in argento ´Merdules´
    • Ciondolo in argento 925/1000 a forma di visera del Su Merdule, maschera tipica del Carnevale di Ottana. La maschera dei Merdules, propriamente"i guardiani dei buoi", raffigura un'uomo dai trattigrotteschi e rappresenta la ragione umana che si contrapponeall'istinto animalesco dei buoi. Il ciondolo è realizzato artigianalmente con la tecnica della fusione a cera persa, rifinito e assemblato a mano. Il cordoncino in cotone cerato nero, regolabile in lunghezza, è compreso nel prezzo.

      Dimensioni: 12x16 mm.

    • Ciondolo in argento ´Merdules´
    • Ciondolo in argento 925/1000 a forma di visera del Su Merdule, maschera tipica del Carnevale di Ottana. La maschera dei Merdules, propriamente"i guardiani dei buoi", raffigura un'uomo dai trattigrotteschi e rappresenta la ragione umana che si contrapponeall'istinto animalesco dei buoi. Il ciondolo è realizzato artigianalmente con la tecnica della fusione a cera persa, rifinito e assemblato a mano. Il cordoncino in cotone cerato nero, regolabile in lunghezza, è compreso nel prezzo.

      Dimensioni: 11x17 mm.

    • Ciondolo in argento ´Sa Filonzana´
    • Ciondolo in argento 925/1000 a forma di visera della Sa Filonzana, maschera tipica del Carnevale di Ottana. La filonzana rappresenta un'anzianavedova, zoppa e gobba, intenta a filare la lana; il filo rappresentala vita e lei è pronta a tagliarlo con un paio di forbici. Il ciondolo è realizzato artigianalmente con la tecnica della fusione a cera persa, rifinito e assemblato a mano. Il cordoncino in cotone cerato nero, regolabile in lunghezza, è compreso nel prezzo.

      Dimensioni: 14x17 mm.

Pagina 1 di 2